Ispani: al via la campagna di sensibilizzazione per il rispetto dell’ambiente e del territorio

Manifesti contro l'abbandono di rifiuti e l'ombrellone selvaggio

ISPANI. E’ partita la campagna di sensibilizzazione avviata dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Marilinda Martino, per prevenire l’abbandono indiscriminato di rifiuti, di mozziconi di sigarette e contro il fenomeno dell'”ombrellone selvaggio“.

L’Ente ha fatto preparare dei manifesti in cui invita tutti a salvaguardare l’ambiente, “elemento essenziale del territorio”; ciò in considerazione del fatto che è un “dovere politico ma anche morale salvaguardarlo, per assicurare a tutti la salubrità del territorio e la conservazione dell’habitat naturale”.

No all’abbandono di spazzatura nel verde e di mozziconi di sigarette in spiaggia. Fenomeni che si registrano in particolare nella frazione di Capitello e che aumentano con la stagione estiva. Non solo: l’amministrazione comunale punta anche ad evitare la trasgressione delle norme relative all’occupazione dell’arenile.

E’ malcostume diffuso, infatti, lasciare oltre il tramonto ombrelloni, sedie, sdraio, tende o altre attrezzature ed anche per questo si è deciso di affiggere dei manifesti. Questi saranno nelle principali strade del territorio a nel corso di tutta la stagione estiva.

 

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Un commento

  1. Gentili amministratori di Ispani quello che indicate con il termine bagnasciuga si chiama BATTIGIA.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!