Nuova Elite
CronacaGlobal

Nella serra marijuana al posto dei fiori: sequestro nel salernitano

Denunciato un giovane che deteneva illegalmente anche munizioni

I Finanzieri del Gruppo di Salerno, durante un servizio di controllo del territorio nel Comune di Bellizzi hanno rinvenuto, all’interno di una serra costruita su un terreno agricolo fittiziamente adibita alla coltivazione di fiori, una piantagione di marijuana priva della relativa documentazione amministrativa necessaria alla legittimazione della detenzione di tali piante.

La piantagione, costituita da n. 42 piante di circa 3 metri, è stata immediatamente eradicata su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Salerno. Gli immediati accertamenti della Guardia di Finanza hanno consentito di individuare il proprietario e il locatario del terreno; quest’ultimo è un giovane di San Mango Piemonte. Le successive attività di polizia giudiziaria hanno consentito alle Fiamme Gialle di rinvenire altra sostanza stupefacente (marijuana e hashish) nascosta presso l’abitazione, nonché n. 5 cartucce calibro 38 ivi detenute illegalmente.

Il giovane è stato pertanto tratto in arresto per violazione alla normativa in tema di sostanze stupefacenti ed è stato posto immediatamente a disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, titolare delle indagini; lo stesso è stato altresì denunciato per detenzione illegale di munizioni.

Tags

Un commento

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it