Tolomeo
AttualitàCilento

Michelle Grillo vince la prima edizione del Festival del Libro d’Autore Città di Capaccio Paestum

Soddisfatti i promotori dell'evento

Il Vincitore della I^ Edizione del Festival del Libro d’Autore Città di Capaccio Paestum è il libro “Io sono qui” di Michelle Grillo, edito dalla casa editrice Alessandro Polidoro Editore. Piera Carlomagno, Rocco Papa e Antonio Lanzetta si sono piazzati pari merito al secondo posto. Il risultato è stato sancito durante la serata conclusiva dell’evento ideato ed organizzato da Raffaele Agresti, che si è tenuto nella piazza antistante il Convento dei Frati Minori di Capaccio capoluogo. La vincitrice (visibilmente emozionata durante la premiazione) è stata decretata dalla Commissione composta dal professore Alfonso Amendola, dall’operatrice culturale Milva Carrozza, la giornalista e direttrice del sito d’informazione 7Salerno Maria Rosaria Voccia, dal professore e consulente editoriale Mario Tirino e dall’Assessore con delega alla cultura di Capaccio Paestum Dott. Claudio Aprea.

“Siamo pienamente soddisfatti di come sia andata questa prima edizione – sottolinea un’entusiasta Agresti -, il Festival (ideato in collaborazione con l’Associazione Agorà dei Liberi di Capaccio-Paestum) è nato proprio con l’intento di promuovere la buona lettura e più in generale la cultura nel nostro territorio, custode di così tanti tesori storico-artistici. In questo lungo percorso abbiamo avvicinato tanti possibili lettori ai libri, al mondo della narrativa e a quegli stessi autori per i quali scrivere dovrebbe essere una professione e non solo un pregevolissimo diletto – conclude Agresti -“. Arrivederci dunque alla prossima edizione del Festival del Libro d’Autore città Capaccio Paestum, un evento che ha saputo coinvolgere pubblico ed addetti ai lavori e che è destinato a crescere e ad accogliere le penne più belle provenienti da tutta Italia.

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito