Agropoli, nuove disposizioni per viabilità

Arrivano anche nuovi stalli per i taxi

AGROPOLI. Nuove disposizioni del comandante della polizia locale, Maurizio Crispino, per migliorare la viabilità. Il provvedimento più importante è stato già attuato nei giorni scorsi ed ha previsto l’installazione di uno spartitraffico in via Moio: un modo per evitare la sosta selvaggia che determinava non pochi problemi di traffico.

Ulteriore provvedimento riuguarda l’incrocio tra via Simeoni e via Giolitti, a ridosso del centro cittadino. A margine della prima strada verranno posizionati dei paletti al fine di evitare che le auto possano sostarvi impedendo l’accesso a quel tratto.

Novità anche per via Risorgimento e il Lungomare San Marco dove viene istituito uno stallo per la sosta dei veicoli adibiti a carico e scarico di cose per la durata massima di 30 minuti. Saranno posizionati nei pressi della Pescheria Anna e del Lido Tre Conchiglie.

Infine sono stati istituiti quattro punti per la sosta dei Taxi: in Viale Europa in sostituzione dello stallo di via San Pio X; presso il Porto nei pressi del molo di sottoflutto ed in corrispondenza di via Salecaro; sul Lungomare San Marco e, infine, nel Piazzale Ferrovia dove è già previsto uno spazio per i Taxi, pertanto si provvederà a posizionare archetti parapedonali al fine di delimitarlo

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

4 commenti

  1. Chiediamo al comandante Crispino di fare istallare uno spartitraffico anche a via Scarpa… perché, se non se ne fosse mai accorto, da anni TUTTI gli autobus fanno inversione ad U in un posto pericoloso e vietato dalla doppia linea continua… da RITIRO DELLA PATENTE!!!
    Ma forse lui (come i suoi agenti) non sarà mai passato da queste parti… oppure fa finta di niente?!?!

  2. parliamo anche della sosta selvaggia sulla strada della casa di riposo villa marina, dietro san marco, subito dopo il ponte della ss… I villeggianti o turisti pargheggiano in quel tratto di strada rendendola a senso unico creando una confusione totale nella circolazione. Ovvio che que sto fenomeno si manifesta per adesso solo le domeniche, ma ad agosto sarà come ogni anno un casino totale. Quindi chiediamo controlli ai vigili di primo mattino, in modo da impedire la sosta selvaggi.
    Il comune provveda a fare più aree di parcheggio gratuito per i turisti che vanno al mare zona san marco.

    Potete fare di più e ascoltare i cittadini che manifestano disagi.

    Scusa l’itano scorretto, vado di fretta e con il mobile

    ciao

    1. Un autovelox sul lungomare quando?
      La sera le strisce pedonali nn si vedono….
      Intervenite per favore

  3. LE TELECAMERE DI ALFIERI CHE FINE HANNO FATTO
    SOLO SOLDI SPESI INUTILMENTE
    COME SEMPRE DA INCAPACI