Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Sapri, l’Alicost ‘cancella’ la tratta per le Eolie

Dal sito web dell'armatore scompaiono orari e prezzi del servizio

SAPRI. L’Alicost “cancella” il servizio di collegamento dalla città della Spigolatrice alle Eolie. Il trasporto doveva essere attivato il prossimo 7 luglio ma da questa settimana l’armatore ha eliminato le tratte dal proprio sito web, dove fino a pochi giorni fa erano presenti orari e prezzi delle corse.

Negli ultimi giorni si era diffusa la notizia di problemi di natura burocratica e tecnica, in particolare dovuti all’assenza di un distributore di carburante presso il porto saprese. Ciò avrebbe impedito l’attivazione del servizio. Una ipotesi smentita dal sindaco di Sapri Antonio Gentile secondo il quale l’importante collegamento turistico sarebbe comunque partito, seppur con qualche ritardo.

Ora, però, a gettare ulteriori dubbi sul servizio, la cancellazione dal sito dell’Alicost del collegamento da Sapri alle Eolie. C’è invece quello da Salerno alle isole siciliane che prenderà il via domani (6 luglio).

Il trasporto via mare dal Cilento alle isole di Stromboli, Panarea, Salina, Vulcano e Lipari era stato garantito da un accordo tra Trenitalia, Alicost e Regione Campania.

L’idea era quella di avere un sistema integrato di mobilità su rotaia e via mare con la possibilità di raggiungere Sapri con il Frecciarossa e da qui prendere poi il traghetto per le isole dell’arcipelago siciliano.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito