Magliano Vetere: morta per anoressia, convivente accusato di abbandono di incapace

Tra una settimana l'avvio del processo

MAGLIANO VETERE. Non prestò le necessarie cure alla convivente che, abbandonata, morì nel 2016. Questa l’accusa per un 41enne di Magliano Vetere che dovrà rispondere di abbandono di incapace. Il Tribunale di Vallo della Lucania ha accolto la richiesta della Procura di avviare il processo.

La donna, 37 anni, è deceduta l’1 febbraio del 2016. Secondo la famiglia di quest’ultima, malata di anoressia, non fu sottoposta ad adeguate cure da parte del convivente. Di qui l’avvio dell’inchiesta sfociata nel rinvio a giudizio per il 41enne: la vittima, secondo i magistrati, non era in grado di provvedere a sé stessa e il convivente avrebbe omesso di affidarla a personale qualificato e di assisterla adeguatamente. Un comportamento che per i giudici (pm Vincenzo Palumbo) avrebbe alla lunga portato alla morte avvenuta per “un’insufficienza cardio-respiratoria acuta conseguente a tachiaritmia ventricolare”.

Da queste accuse il 41enne, rappresentato da Emanuela Rossomando e Luigi Cafaro, dovrà difendersi. I familiari si sono costituiti parte civili. L’accusato ritiene che la convivente non gradisse intromissioni da parte di estranei e diceva di essere convinta di riuscire ad uscire da sola dalla situazione in cui si trovava.

Il processo è fissato per il prossimo 12 luglio presso la Corte d’Assise d’Appello

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

3 commenti

  1. Ma come si fa a arrivare s tanto?, ma un cuore c’è l’hai ?un essere umano non si può trattare cosi!a maggior ragione in quelle condizioni! Spero che il giudice ti dia il massimo della pena!!!vergogna! Vergogna !!vergogna!!!

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!