All’ospedale di Vallo della Lucania un microscopio ad altissima definizione

Sarà a disposizione del reparto di neurochirurgia

Sanità nel Cilento, una prima risposta concreta alle carenze del San Luca di Vallo della Lucania.

È arrivato il nuovo microscopio ad altissima definizione presso il presidio ospedaliero di Vallo della Lucania, tra le poche strutture in tutta Italia a poter disporre di una simile apparecchiatura.

Il nuovo microscopio è stato sistemato nel blocco operatorio per interventi di neurochirurgia e “consentirà – spiega il dottore Giovanni Parbonetti responsabile del reparto di Neurochirugia – di colmare il gap tecnologico sin ora sofferto. Sarà possibile praticare interventi di neuroncologia, già praticati, con maggiore rapidità e soprattutto in modo più efficace per le patologie vascolari”.

CONTINUA A LEGGERE

3 commenti

Sostieni l'informazione indipendente