Studio Di Muro
AttualitàCilentoIn Primo PianoLocalità

Santa Marina: approvate le tariffe per i parcheggi a pagamento

Ecco regole, abbonamenti e agevolazioni

Nel pieno della stagione estiva, il Comune di Santa Marina ha stabilito e regolarizzato le tariffe per i parcheggi a pagamento. 

In particolare, si è deciso di riproporre il sistema di “gratta e sosta” con l’obiettivo di regolamentare il traffico e, soprattutto, di agevolare la gestione dei parcheggi nei periodi di maggiore afflusso turistico.

Sulla scorta dell’esperienza passata, l’Amministrazione ha stabilito di valutare una serie di strategie per favorire la frequentazione delle spiagge di Policastro ai cittadini residenti nei Comuni interni del territorio: per questo, dunque, al Comune di Torre Orsaia, che ne ha fatto richiesta, verrà concesso un abbonamento a prezzo agevolato per la sosta a pagamento: per costoro, è stata stabilita la stessa cifra valida anche per i pendolari che lavorano a Santa Marina. A tale intervento, si aggiungono un massimo di 50 abbonamenti stagionali da fornire, gratuitamente, alle forze dell’ordine che ne fanno richiesta per questioni inerenti il proprio ufficio.

Per tutti, fino al 30 settembre, dalle 8.00 alle 24.00:

  • 1 euro per un’ora o frazione di ora;
  • 3 euro per il parcheggio giornaliero;
  • 10 euro per l’ abbonamento stagionale riservato ai cittadini nati o residenti a Santa Marina;
  • 10 euro per l’abbonamento stagionale riservato agli iscritti A.I.R.E. nel Comune di Santa Marina;
  • 30 euro per l’abbonamento stagionale riservato ai proprietari di abitazioni site nel territorio Comunale, ai pendolari che lavorano nel territorio e agli intestatari di concessioni di posti ormeggio nel porto di Policastro;
  • 15 euro per gli abbonamenti settimanali.

Gli abbonamenti, va ricordato, saranno utili per una sola auto.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare