AttualitàCilentoIn Primo PianoLocalità

Casal Velino: al via i lavori di ripristino e messa in sicurezza dell’area portuale

Il Comune ha stanziato circa 43 mila euro

Ammonta a circa 43 mila euro la cifra che il Comune di Casal Velino punta ad impiegare per rimettere in sicurezza il Porto della Marina.

In seguito alle mareggiate invernali, infatti, sono stati riscontrati diversi danni agli ormeggi e alle catenarie, rotte e spezzate in più punti. Il Comune di Casal Velino, unico concessionario del Porto, ha stabilito, perciò, di provvedere con celerità al recupero e al ripristino degli ormeggi, oltre che alla sistemazione di catenarie e alla messa in sicurezza dei pontili galleggianti.

Un lungo lavoro di indagine, fra le ditte specializzate nel settore, ha rilevato che la maggior parte dei lavori dovrà essere effettuato sott’acqua: si rende, perciò, necessario l’ausilio di personale qualificato che possa realizzare l’intervento nel modo più efficace e risolutivo possibile. E’ stato approvato, a questo proposito, l’affidamento in via diretta dei lavori per ottenere, con una sola manovra, un risparmio in termini economici e logistici, così da agevolare l’intera operazione.

In posizione strategica, centrale rispetto al territorio del Parco del Cilento, il porto di Casal Velino è il punto di arrivo per piacevoli soggiorni a Casal Velino ma anche punto di partenza per visitare le bellezze naturali e paesaggistiche del territorio. ll porto dispone di postazioni per l’ormeggio durante tutto l’anno. Per i diportisti sono attivi vari servizi: acqua, energia elettrica, riparazioni elettriche e di motori. Dall’estate 2013 è attivo il servizio lavanderia e docce presso la palazzina dei servizi del porto. Dal 2014 è possibile rifornire di carburante le imbarcazioni.

 

 

 

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Antonella Capozzoli

Si laurea nel 2013 in Lettere Moderne e nel 2016 consegue la specialistica in Filologia Moderna col massimo dei voti. Collabora all'organizzazione del Convegno Internazionale Boccaccio Angioino ( 2013) presso l'Università degli studi di Salerno. Pubblica il saggio " Il Decameron, la Fortuna e i mercatanti della seconda giornata" sulla rivista semestrale di letteratura e cultura varia " Misure critiche" ( 2014).

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it