Studio Di Muro
AttualitàVallo di Diano

Rada Innamorato, dentista di Teggiano, candidata per il CDA della RAI

Quattro i posti disponibili nel CDA

Teggiano – C’è anche una donna del Vallo di Diano tra coloro che si sono candidati per entrare a far parte del Consiglio di Amministrazione della Rai, si tratta di Rada Innamorato, odontoiatra di Teggiano, figlia del compianto senatore del Partito Socialista Italiano, Antonio Mario Innamorato, scomparso pochi mesi fa all’età di 81 anni.
Innamorato ha ricoperto la carica di senatore della Repubblica per due legislature (dal 1987 al 1992 con i Governi Goria, De Mita e Andreotti) nel gruppo parlamentare del Partito Socialista Italiano. Nel corso del Governo Ciampi, dal 1992 al 1994, fu Sottosegretario di Stato alla Pubblica Istruzione. Rada Innamorato, 48 anni compiuti a febbraio, fa parte dei 169 candidati alla carica di consigliere di amministrazione della tv di Stato. Elezione che dovrà essere fatta dal Senato e dalla Camera.
Dopo essersi laureata nel 1994 con il massimo dei voti è stata per 3 anni professore a contratto di tecniche protesiche e di laboratorio nel corso di laurea in odontoiatria e protesi dentaria dell’Università di Siena e attualmente esercita la libera professione nel Vallo di Diano insieme alla sorella Anna, anche lei odontoiatra. In totale i candidati per uno dei 4 posti disponibili nel CDA sono circa 370, ai 160 del Senato si aggiungono i 196 che hanno invece inviato il loro curriculum a Montecitorio. Gli attuali amministratori scadono il 30 giugno dopodichè inizierà la lotta per potersi assicurare il sostegno da parte del maggior numero di parlamentari per poter ottenere il pass entrare nella sala dei bottoni di Viale Mazzini che vale una indennità di 66mila euro lordi all’anno. Il nome di Rada Innamorato è stato citato anche da diversi quotidiani nazionali e dal sito internet Dagospia che la inserisce nell’elenco dei candidati “sconosciuti” insieme ad un ex capotreno e ad un tecnico espero di impianti di sicurezza.
La professionista teggianese dovrà contendersi il posto, non solo con i consiglieri già in carica, ma anche con Giovanni Minoli, l’ex iena Dino Giarrusso, l’ex deputata Nunzia De Girolamo, il giornalista salernitano Michele Santoro e Vincenzo Novari, ex amministratore delagato di 3 e fidanzato della giornalista ed ex Miss Italia, originaria di Ceraso, Daniela Ferolla. I consiglieri di amministrazione sono sette, quattro vengono eletti dalle Camere, due dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministero dell’Economia ed uno dai dipendenti RAI tra chi è in servizio da almeno tre anni.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare