Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

A Castelnuovo Cilento una giornata per l’applicazione del microchip ai cani

Appuntamento domani pomeriggio

CASTELNUOVO CILENTO. Una giornata dedicata alla microchippatura dei cani presenti sul territorio comunale. L’iniziativa è in programma domani (lunedì 11 giugno) a Castelnuovo Cilento.

Tutti i proprietari di cani potranno recarsi, dalle ore 15.30 alle ore 17.30, presso i locali ubicati in via Arbosto (padiglioni centro commercializzazione prodotti agricoli), per effettuare l’inoculazione gratuita, ad opera di veterinari dell’Asl Salerno, dei microchip ai propri amici a quattro zampe.

Per effettuare l’operazione è necessario presentarsi muniti di documento di riconoscimento, codice fiscale; i cani dovranno essere provvisti di guinzaglio e museruola.

Gli interessati dovranno presentarsi muniti di documento d’identità, codice fiscale e libretto del cane.

Far registrare il cane all’anagrafe canina con il relativo microchip è obbligatorio per legge. Non rispettare tale obbligo comporta una serie di sanzioni.

Cos’è l’anagrafe canina?

L’anagrafe canina nazionale regionale è la banca dati preposta all’iscrizione e alla registrazione di tutti i cani presenti in Italia, in modo da contrastare il fenomeno del randagismo. Tale registrazione è obbligatoria ai sensi dell’Art. 4 della L.R. 16/2001 e l’inosservanza prevede una sanzione amministrativa. La registrazione avviene con la compilazione di una scheda da parte del personale medico veterinario, nella quale verranno inseriti tutti i dati del proprietario e del cane, ad esempio: tipo di razza, sesso, colore del pelo, segni particolari e il codice numerico presente sul microchip dell’animale. Soltanto le persone maggiorenni potranno effettuare tale iscrizione, poiché, secondo l’ordinamento giuridico italiano, il minorenne non ha la capacità di agire e di conseguenza non può essere né proprietario né detentore di un animale.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito