Agropoli: petizione contro il parcheggio a pagamento sul Landolfi

Iniziativa della Lega

Domenica 03 giugno dalle 16.30 alle 21.00 sarà predisposto un gazebo della Lega in Piazza Vittorio Veneto.
Si potrà anche firmare la petizione contro la sosta a pagamento presso il campo Landolfi.

Queste firme serviranno a far mettere all’ordine del giorno nel prossimo consiglio comunale la discussione di questa proposta. L’iniziativa nasce “Al fine di tutelare le fasce deboli della cittadinanza, i commercianti e gli operatori turistici, si chiede il ritorno del parcheggio dell’ex campo sportivo Landolfi in sosta gratuita h24”, fanno sapere dalla Lega.

Intanto “l’effetto Coppola” si avverte. Da oggi si paga la sosta e il parcheggio, quotidianamente pieno fino a qualche giorno fa, questa mattina era occupato soltanto per metà, così come nei giorni scorsi dopo la realizzazione delle strisce blu. Polemici i negozianti, i proprietari di strutture ricettive, ma anche i residenti: “Strisce blu ovunque ed ora abbiamo problemi anche per tornare a casa”.

“Se proprio bisogna aiutare il Comune che è rimasto senza soldi – dice un altro cittadino – ben venga, ma si trovino delle soluzioni più intelligenti per la sosta come un parcheggio a tempo con delle sbarre all’ingresso e degli apparecchi che registrino l’orario di ingresso e di uscita”.

4 commenti

  1. Possessore di abbonamento annuale over 65 e non riuscivo mai a parcheggiare zona piazza per dei servizi e ora finalmente trovo parcheggio a qualsiasi ora senza dover bestemmiare girando decine e decine di minuti. A noi sta bene così. Dispiace per chi ha difficoltà varie. Forse sarebbe più corretto mettere le strisce bianche zona scuole medie ed eurospin.

    1. Non si puo chiudere un centro xke “qualche” cittadino non puo fare 10 mt a piedi…altrimenti si faccia il posto auto riservato…..

  2. La campagna elettorale e’ finita da tempo e non si e’ fatto nessuno nemico. Perché?