Studio Di Muro
AttualitàCilentoIn Primo Piano
Trending

San Mauro Cilento: dopo la bufera giudiziaria arriva il commissario prefettizio

Guiderà il Comune fino alle elezioni

SAN MAURO CILENTO. Rosa Della Monica, viceprefetto in servizio presso la Prefettura di Salerno, è il commissario del Comune cilentano.

La sua nomina è arrivata dopo la bufera giudiziaria che ha coinvolto l’intera giunta comunale ponendo di fatti fine all’attività dell’amministrazione comunale. Tra le le nove persone finite ai domiciliari, infatti, ci sono il sindaco Carlo Pisacane, gli assessori Feranando Marrocco e Angelo Di Maria, due consiglieri comunali (Fabrizio Cusatis e Pasqualino Volpe), il segretario generale Claudio Auricchio, dei funzionari dell’ufficio tecnico e ragioneria (Franco Volpe e Angelo Cilento), l’amministratore di una ditta di trasporti operante nel settore rifiuti (Alfonso Palmieri).

Operazione dei carabinieri a San Mauro Cilento: arresti per amministratori e funzionari, tutti i dettagli

Rosa Della Monica, 53 anni, è già stata Commissario straordinario nei Comuni di Postiglione, Pisciotta, Piaggine, sub Commissario Comuni di Nocera Inferiore, Pagani, Sarno, componente Commissione straordinaria Comune di Careri (RC), Commissario ad acta presso numerosi Comuni tra cui Salerno, Fisciano, Mercato San
Severino , Battipaglia.

San Mauro Cilento tornerà al voto nella primavera del 2019. Troppo ristretti i tempi per votare già nella prossima tornata elettorale.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare