Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Orria e Perdifumo puntano alla valorizzazione del fico bianco del Cilento

Ok al progetto "il Fico secco vale..." con la Fondazione Giambattista Vico

I Comuni di Orria e Perdifumo hanno deciso di aderire al progetto:”il Fico secco vale…” nell’ambito del programma di sviluppo rurale 2014-2020.

Il modello procedurale ed organizzativo, ideato dalla Fondazione Giambattista Vico, capofila del progetto con sede a Vatolla, ha lo scopo di valorizzare e tutelare il fico bianco del Cilento attraverso la  creazione di una rete internazionale, l’amplificazione della sua commercializzazione e l’innovazione tecnologica e riguarderà in modo particolare sulla ricerca sperimentazione di nuove tecniche di essiccazione.

Il progetto, inoltre, prevede la costituzione di un G.O (gruppo operativo), cioè un insieme complesso di azioni volte a svolgere ricerche sulla rigenerazione della filiera legata al fico bianco del Cilento che ad oggi risulta essere una filiera non in grado di incidere in maniera significativa sull’economia del territorio. Il G.O., poi, avvierà una serie di percorsi di studio volti ad innovare i processi colturali e culturali del fico, fermando l’attenzione sul valore economico di questo frutto.

Orria e Perdifumo sono stati i primi Comuni ad aderire all’iniziativa.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito