Montella PrismArredo
CronacaGlobal

Tragedia nel salernitano: scavalca un cancello ma si taglia un’arteria, muore 63enne

Inutili i soccorsi dei sanitari

Tragedia nel salernitano, a Castel San Giorgio. Una donna di 63 anni è morta dissanguata. Stando alle prime ricostruzioni la vittima stava uscendo dalla propria abitazione insieme al nipotino quando il cane che aveva con sé è scappato.

Nel tentativo di recuperarlo è rimasta chiusa fuori di casa. Ha deciso allora di scavalcare un cancello per poter rientrare, ma nel farlo si è ferita procurandosi un taglio proprio all’altezza dell’arteria femorale.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, ma purtroppo per la 63enne non c’è stato nulla da fare. Intervenuti anche i Carabinieri e il medico legale.

Tags

Un commento

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it