Tolomeo
CilentoEventi

Lentiscosa: torna la sagra della Maracucciata

L'evento è in programma il 19 e 20 maggio

Il maracuoccio è un piccolo legume dalla forma rotonda ma irregolare. E’ poco più piccolo dei piselli, si semina da gennaio a marzo e si raccoglie tra giugno e luglio. Si tratta di un prodotto tipico di Lentiscosa e sono in pochi a produrlo. Tra le pietanze che possono prepararsi grazie a questo legume vi è la maracucciata, probabilmente il piatto più antico della cultura culinaria della frazione di Camerota.

Si tratta di una sorta di polenta preparata con farina di maracuoccio e grano, olio extra vergine d’oliva, cipolla, tozzetti di pane, peperoncino piccante e sale. Questo piatto è di solito accompagnato da minestra selvatica, broccoli e fagioli.

Annualmente alla Maracucciata è dedicata anche una sagra. Lo scopo è quello di promuovere la coltivazione del maracuoccio, farlo conoscere e reintrodurlo nella dieta mediterranea.

Due le serate in programma: il 19 e il 20 maggio, con inizio alle ore 20.30. L’evento, organizzato dall’associazione Tradizioni Lentiscosane, permetterà di assaggiare prodotti tipici del territorio e della tradizione e visitare il borgo cilentano riscoprendone la cultura, la storia, l’arte, l’artigianato e soprattutto la gasronomia. L’evento sarà accompagnato da musica popolare e spettacoli.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito