Affare Fatto
In Primo PianoVallo di Diano

Il 21 maggio prendono il via i lavori sulla ex SS19ter

Ok agli interventi di ripristino e messa in sicurezza dell'arteria

Buone notizie per la viabilità nel comprensorio del Vallo di Diano e Tanagro. Il prossimo 21 maggio prenderanno il via i lavori sulla SS19 ter, tra il km 0+000 e il km 12+500.

Si tratta di un importante tratto viario che si snoda tra i Comuni di Buccino, Auletta, Caggiano e Polla. A darne notizia è l’assessore della Comunità Montana del Tanagro Antonio Addesso.

L’intervento garantirà la messa in sicurezza e il ripristino di alcuni tratti di un’arteria di fondamentale importanza ma da tempo caratterizzata da frane, smottamenti ed altri fenomeni di dissesto. Già nel 2013 la Provincia di Salerno stipulò un accordo con l’Anas per l’esecuzione dei lavori per il recupero manutentivo della ex SS19 Ter, ma le opere, consistenti nell’esecuzione di pavimentazione di tipo tradizionale, sostituzione di barriere di sicurezza, ripristino segnaletica orizzontale e verticale, riparazione del corpo stradale e delle opere minimali che risultano dissestate, così come da progetto esecutivo redatto dalla Provincia di Salerno, non avevano mai preso il via.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito