Tolomeo
AlburniCilentoIn Primo Piano

Cilento e Alburni protagonisti dei campi estivi di Legambiente

Ecco tutti gli appuntamenti in programma

Tornano i campi estivi di volontariato di Legambiente. Sono dedicati ad adulti (a partire da 18 anni) e ragazzi (età 15-17), ma anche alle famiglie (4-70) con bimbi al seguito. Le iniziative durano tra i 10 e i 15 giorni, da giugno a settembre e vedranno protagonista anche il Cilento e gli Alburni, con diverse località.

I campi di Legambiente sono all’insegna della tutela e della valorizzazione ambientale e dell’integrazione sociale, ma si punta anche su formazione e approfondimento dei temi legati alla biodiversità, al mare, al patrimonio culturale, alla riqualificazione urbana e alla difesa della legalità. In tutto sono 75 i campi organizzati quest’anno; a questi si aggiungono anche i 22 campi internazionali (e altri ancora) indirizzati ai volontari stranieri provenienti dalle ong del network ‘Alliance of european voluntary service organisations’.

Nel comprensorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, sette le località protagoniste con otto attività:
Dal 25 giugno all’1 luglio appuntamento Agropoli con il progetto “Vele Spiegate in Cilento; un’iniziativa che si replica ad Acciaroli, nel Comune di Pollica, dal 2 all’8 giugno, a Marina di Camerota dal 9 luglio al 15 luglio, a Sapri dal 16 al 22 luglio. Queste attività sono dedicate ai ragazzi. Per gli adulti, invece, due appuntamenti in programma a Paestum con Paestumanità finalizzata all’inclusione dei migranti (9-19 luglio e 23 luglio – 1 agosto). Agli adulti dedicati anche i progetti di Scario (30 luglio – 8 agosto, Cammino Verso il Mare) e Roscigno (20 – 29 luglio, Discovery the history in Roscigno).

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito