Ascea: gli eventi estivi finanziati con l’imposta di soggiorno

Previsto un budget di 28mila euro

ASCEA. Gli eventi estivi finanziati grazie all’imposta di soggiorno. E’ questa la proposta dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pietro d’Angiolillo.

L’Ente vuole offrire ai turisti ospiti del territorio delle iniziative che valorizzino le caratteristiche bellezze dell’ambiente e del territorio. Pertanto saranno organizzati eventi che “rappresentino per cittadini e turisti un’occasione unica per godere di un prodotto culturale e artistico in sintonia con il territorio e che garantiscano, al tempo stesso, un’offerta eterogenea sia dal punto di vista delle diverse proposte tipologiche di spettacolo, sia dal punto di vista della differenziazione territorio, sia dal punto di vista delle fasce di gradimento dell’utenza turistica”, fanno sapere da palazzo di città.

Di qui la decisione di assegnare un budget di 28 mila euro per il cartellone degli eventi interamente finanziato grazie all’imposta di soggiorno.

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Un commento

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!