Camerota: individuate nuove aree di sosta

Novità anche lungo il Mingardo

CAMEROTA. In arrivo nuove aree di sosta. Lo scorso marzo l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Mario Scarpitta, aveva avviato un’indagine esplorativa finalizzata all’individuazione di aree di proprietà privata poste in prossimità della fascia costiera e del centro storico della frazione Marina, facilmente raggiungibili dalle principali arterie di comunicazione, per adibirle alla sosta temporanea, limitatamente al periodo estivo.

Sono cinque i soggetti che hanno risposto mettendo a disposizione aree per circa 18mila metri quadrati. Due sono in località Sirene, le altre in località Sinna/Pusigno, Isca della Contessa e centro storico. Di queste, due sono state ritenute meritevoli per lo scopo previsto dall’Ente: ovvero Sinna/Pusigno, per la sua vicinanza al litorale (ampiezza di circa 10mila metri quadrati) e centro storico (2mila metri quadrati).

L’esame passa ora alla giunta comunale che dovrà dare il definitivo via libera alla realizzazione di aree di sosta temporanee, fino al prossimo 15 ottobre. Novità in arrivo anche per la fascia costiera del Mingardo: presto le auto potranno sostare a spina di pesce e non parallelamente alla carreggiata (sul lato mare). In questo modo saranno aumentati i posti auto.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!