Appassionati di trekking da tutta la Campania sul Sentiero delle Dee di Roccia

Appuntamento il prossimo 5 maggio

Cinquanta appassionati di trekking provenienti da tutta la Campania il prossimo 5 maggio affronteranno la terza edizione di “Trekking Estremo”, un percorso di 24 chilometri che dal territorio di Capaccio Paestum giungerà fino a Monteforte Cilento, attraversando i Monti Calpazio, Soprano, Vesole e Chianiello.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione Trekking Cilento Agropoli e dal Comune di Monteforte Cilento. Una vera e propria impresa sportiva che porterà i trekker a raggiungere e superare quota mille metri, attraversando paesaggi di rara bellezza lungo un percorso inaugurato nel 2011 con la collaborazione anche del Parco Nazionale del Cilento e della Federazione Italiana Escursionismo. ”

“Il Sentiero delle Dee di Roccia”, questo il suo nome, è un tratto crinalico-montano che offre notevoli spunti panoramici sulla pianura di Paestum, che si lascia alle spalle mentre a sinistra s’intravedono i Monti Alburni, a destra il lago della Diga dell’Alento, davanti il Monte Vivo, il Monte Motola e in lontananza il Monte Cervati. Per partecipare occorre essere abili nel camminare sulle rocce e tra gli arbusti e sapere equilibrare bene le energie.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente