Tolomeo
CilentoCuriosità

Curiosità, Agropoli: la leggenda del fantasma di Trentova

L'ultimo avvistamento nel 2014

Sono passati 10 anni da quando l’attenzione della stampa nazionale si soffermò su uno strano avvenimento accaduto a Trentova.  Ripercorriamo quella storia che negli anni ha dato vita ad altri racconti capaci di destare scalpore e curiosità.

Gli avvistamenti del Fantasma di Trentova

Il primo avvistamento risale alla mattina del 31 agosto del 2007: una bambina di 4-5 anni, secondo le testimonianze, sarebbe emersa dalle acque della Baia e raggiunto il lido Trentova sarebbe scomparsa poco dopo. Di lei non restava che un’impronta indelebile nella pavimentazione in cemento dello stabilimento balneare. A segnalare il caso fu un bagnino. Per diversi giorni in tanti si incuriosirono a quel fenomeno, cercarono di cancellare l’orma con acqua e sapone ma senza esito. Il caso fece molto discutere, tanto da attirare anche l’attenzione della stampa e delle tv nazionali, ma con il tempo finì nel dimenticatoio.

La vicenda, però, tornò alla ribalta nel 2014. Un primo avvistamento avvenne in una notte di fine luglio. A raccontare la presenza di una figura che si muoveva fu un motociclista. Due settimane dopo, la notte di ferragosto, fu un gruppo di turisti di Scafati ad imbattersi nel ‘fantasma’ . Durante un falò qualcosa si mosse nella baia: “L’acqua subì un increspamento, come se un pesce o qualche persona fosse lì e nuotasse a grande velocità in direzione del nostro gruppo. Altre persone che erano lì vicino a noi ma di altri gruppi sono state attratte da questo singolare movimento. Io dapprima ho fissato l’acqua ma poi ho visto quella cosa, tra lo scoglio e la porzione di roccia, che… veniva verso di noi e siamo scappati”. Questo il racconto di una ragazza la quale giurò che né lei, né la sua comitiva erano mai stati al corrente dell’esistenza del “fantasma della bambina” o “fantasma di Trentova”.

Quello fu l’ultimo avvistamento e ancora una volta grande fu lo scalpore che destò. Da allora, però, del presunto fantasma non si è avuta più notizia. L’estate però è vicina, ci saranno altri avvistamenti?

Tags

6 commenti

  1. Se scrivete che il primo avvistamento è avvenuto nel 2010 con quale logica poche righe prima affermate che sono passati 10 anni? Ovvio la matematica d Agropoli è una opzione, anche giornalistica.

    1. Opinione non opzione no ci dobbiamo imparare la matematica tu “accattate nu vocabolario”

  2. Ma non può essere una montatura con lo scopo di attirare turisti! Hai fatto un’ottima osservazione complimenti!!!

  3. Ve li ricordate i fantasmi della zona Cimitero ?? ….il povero PASTORINO scoprì gli altarini e parecchi fantasmi dovettero recarsi al Pronto Soccorso

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito