Tolomeo
AttualitàCilento

San Mauro la Bruca, scuola dell’infanzia a rischio: senatore Castiello scrivere alla direzione scolastica regionale

"Mantenimento della scuola misura necessaria"

Scuola dell’infanzia a rischio soppressione, interviene il senatore Franco Castiello. Nei giorni scorsi, dopo alcune indiscrezioni che paventavano una chiusura dell’istituto, l‘amministrazione di San Mauro La Bruca aveva fatto voti agli organi scolastici affinché scongiurasse questa possibilità. Del caso, ora, si è interessato anche il neo eletto senatore Franco Castiello, esponente del M5S, che ha indirizzato una lettera alla Direzione Scolastica Regionale.
“Il mantenimento della scuola dell’Infanzia nel Comune di San Mauro La Bruca costituisce misura necessaria, perequativa rispetto ai disagi derivanti dalla impervietà e inadeguatezza dei collegamenti viari che, nella inauspicata soppressione della scuola stessa, ridonderebbero in grave compromissione del diritto allo studio tutelato dall’art. 34 della Costituzione, innescando il grave fenomeno della diserzione scolastica”, ha scritto il Senatore.
“In tale contesto – ha aggiunto – la inauspicabile soppressione della scuola dell’infanzia costituirebbe un’iniziativa del tutto incoerente col richiamato quadro normativo e sarebbe sommamente improvvida e inopportuna, essendo attive nel Comune di San Mauro La Bruca, unitamente ad essa, due pluriclassi facenti parte dell’Istituto Comprensivo di Futani, sicchè il mantenimento della scuola dell’infanzia non comporta oneri aggiuntivi rispetto a quelli attualmente sostenuti. Nessun pregiudizio, in definitiva, deriva al principio di economicità dell’azione amministrativa”.
Di qui l’invito “a desistere dalla soppressione della scuola dell’infanzia operante nel Comune di S. Mauro La Bruca, consentendone la prosecuzione dell’attività a tutela delle primarie esigenze sociali sopra rappresentate”.
Tags

Ti potrebbero interessare