AttualitàVallo di Diano

“Accompagnare, discernere e integrare la fragilità”: un convegno a Teggiano

Si conclude il percorso diocesano di formazione per operatori pastorali

Il 15 aprile 2018 a Teggiano, presso l’Auditorium del seminario, si concluderà il II anno del II triennio del percorso diocesano di formazione per operatori pastorali, “Scuola del Vangelo”, con il convegno “Accompagnare, discernere e integrare la fragilità”, con relazione del prof. Tonino Cantelmi, della Pontificia Università Gregoriana.

Il percorso, che ha visto impegnati in questi anni laici e presbiteri in un cammino sinergico e in sintonia con le linee pastorali di questa Chiesa Locale, in particolare quest’anno si è soffermato sul tema dell’amore nella famiglia, attraverso la rilettura dell’ Esortazione Apostolica “Amoris Laetitia”, snodata in 10 incontri foraniali, in cui si sono alternati momenti di formazione frontale a momenti laboratoriali, attraverso i quali i partecipanti hanno potuto mettere in campo le loro dirette esperienze di vita familiare e comunitaria.

Il convegno conclusivo, presieduto dal Vescovo Mons. Antonio De Luca, avrà il seguente programma:

Ore 15:30 Arrivi e accoglienza presso la segreteria del convegno;
Ore 16:00 inizio dei lavori con l’introduzione del segretario unitario Rosanna Lombardi;
Ore 16:15 saluto del vicario generale e direttore dell’Ufficio Scuola-IRC-Progetto Culturale, don Giuseppe Radesca;
Ore 16:30 Intervento del Prof. Cantelmi;
Ore 17:15 Interventi programmati dalle foranie;
Ore 17:45 Conclusioni affidate a S. E. Mons. Antonio De Luca, vescovo di Teggiano Policastro.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it