Trending

Sessa Cilento punta al risparmio energetico: un progetto per posizionare lampade a led

Prevista una spesa di circa un milione di euro

SESSA CILENTO. L’amministrazione comunale punta al miglioramento dell’impianto di pubblica illuminazione sul territorio. Per questo sono stati approvati due progetti: il primo relativo all’abitato di Sessa Cilento (primo stralcio) il secondo per la frazione San Mango (secondo stralcio).

“L’impianto di Pubblica Illuminazione allo stato attuale, presenta carenze funzionali e non risponde del tutto alle prescrizioni normative vigenti – fanno sapere da palazzo di città – per cui si rende necessario un insieme di interventi di riqualificazione globale, ammodernamento tecnologico e funzionale, di eliminazione delle situazioni di pericolo e messa in sicurezza degli impianti, compresa la sistemazione di tutti i quadri di comando e controllo per garantire una adeguata efficienza della funzionalità, elettrica, illuminotecnica ed energetica degli impianti”.

Per Sessa Cilento gli interventi riguardano la sostituzione di tutte le armature esistenti, con altrettante nuove armature di nuova concezione a Led, di elevata efficienza luminosa da 160 lm/watt, minimo, e 4000°K di temperatura di colore, nonché l’ammodernamento tecnologico e funzionale della rete e la messa a norma di tutti i quadri di comando e controllo degli impianti di illuminazione pubblica comunale. Il costo delle opere è di circa 520mila euro.

Per San Mango, invece, si punta alla sostituzione di 300 corpi illuminanti dei 353 esistenti, con altrettante nuove armature stradali a Led, all’ammodernamento tecnologico degli impianti e all’eliminazione di eventuali situazioni di pericolo. Costo circa 550mila euro. Per eseguire i lavori l’Amministrazione Comunale punta ad ottenere un finanziamento pubblico.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it