Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Giornata nazionale del Paesaggio: iniziative anche in Cilento

Protagoniste Paestum e Velia

Il 14 marzo 2018 si celebrerà la seconda edizione della Giornata nazionale del Paesaggio che il Decreto ministeriale n. 457 del 7 ottobre 2016 ha istituito con l’obiettivo di richiamare il paesaggio quale valore identitario del Paese e trasmettere alle giovani generazioni il messaggio che la tutela del paesaggio e lo studio della sua memoria storica costituiscono valori culturali ineludibili e premessa per un uso consapevole del territorio e uno sviluppo sostenibile.

Iniziative anche nel Cilento.

PAESTUM

Domani, il Parco Archeologico di Paestum e Legambiente inaugurano l’Osservatorio sul Paesaggio di Paestum, all’interno della Torre 27, situata sul lato meridionale della cinta muraria.

L’Osservatorio sul Paesaggio, oltre che uno strumento di analisi e studio delle tematiche connesse all’uso del territorio, da approfondire anche sotto l’aspetto storico-archeologico, sarà un centro finalizzato alla valorizzazione del patrimonio naturale e culturale, attraverso lo sviluppo di una serie iniziative.

La Torre infatti ospiterà un Centro Documentazione e una Biblioteca con l’obiettivo di avvicinare cittadini e visitatori ai beni culturali, attraverso conferenze, laboratori per le scuole e altre attività didattiche.

L’appuntamento è previsto per le ore 10:00 all’ingresso del Museo Nazionale Archeologico, in seguito si raggiungerà Torre Laura dove, avverrà la cerimonia di inaugurazione e si proseguirà con la passeggiata all’interno della cinta muraria fino a Porta Sirena.

Grazie all’assegnazione della Torre 27, continua il lavoro di valorizzazione dei beni culturali di Legambiente Paestum e si consolida ulteriormente la collaborazione dell’associazione con il Parco Archeologico.

ASCEA

Domani alle ore 10.00 il prof. Luigi Vecchio (Dispac – Università degli Studi di Salerno) terrà un incontro dal titolo “Il paesaggio narrato. Visitatori stranieri a Velia”; alle 12.00 è in programma una visita guidata gratuita al Parco sul tema “Trasformazione del paesaggio nel quartiere Meridionale”.

Nell’ambito dell’iniziativa, inoltre, sarà inaugurata la mostra fotografica “Esploratori di terra, guardiani del mare: archeologi e pescatori nella storia di Ascea”, curata dal Gruppo Archeologico Velino in collaborazione con il Comune di Ascea.

Costo del biglietto: ingresso al Parco: 3,00 euro ; Riduzioni: 1,50 € tra 18 e 25 anni; gratuito fino a 18 anni ; Per informazioni +39 0974/271016
Luogo: Ascea, Parco archeologico di Elea-Velia
Orario: orario Parco Archeologico: 9.00/17.15 (chiusura biglietteria 16.15)
Telefono ufficio sede della Soprintendenza ABAP di Ascea: +39 0974/972396

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito