Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, videosorveglianza non funzionante: interrogazione del M5S

Se ne discuterà nel prossimo consiglio comunale

Nonostante le smentite del sindaco Adamo Coppola, la videosorveglianza nel Comune di Agropoli non funziona. Arrivano da più parte le conferme e per questo ora anche il Movimento 5 Stelle vuole vederci chiaro.

Nel prossimo consiglio comunale, infatti, si discuterà della questione grazie ad una interrogazione del consigliere Consolato Caccamo. In particolare l’esponente della minoranza vuole sapere a chi sia demandata la gestione dell’impianto, quali siano le telecamere attive e quali le zone sorvegliate, quante volte si sia avuto accesso alle telecamere ed ancora quali iniziative intende il Comune adottare per limitare l’allarme sociale derivante da furti e danneggiamenti che si stanno registrando negli ultimi tempi.

Sono numerosi i casi segnalati nelle ultime settimane non solo ad Agropoli ma anche nei comuni limitrofi. A Castellabate, per limitare i reati, si è deciso di installare dei varchi con videosorveglianza che riescano a riconoscere i veicoli in ingresso e in uscita dal territorio comunale.

Tags

2 commenti

  1. Questo comune è sempre più una monnezza, e il bello è che i cittadini dormono a suonn kino,ma vi scetate no we piecori, l importante è sforgiare il nuovo tatuaggio a trentova o L ultimo capo della colmar comprato con i soldini di mammina e papino, sparaposa nullafacenti

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito