Gold Metal Fusion
CronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Scandalo preti gay, in rete falsa lista con i nomi dei coinvolti

Oggi Mangiacapra sarà a Pomeriggio Cinque

Sta girando in queste ore una lista dei coinvolti nello scandalo dei festini e dei preti gay. A compilarla l’escort Francesco Mangiacapra che ha presentato un dossier all’arcivescovo Crescenzio Sepe. Tuttavia quella che circola in rete sarebbe un fake. Ovvero non tutti i parroci nell’elenco sarebbero realmente coinvolti nell’inchiesta.

«Nel fake sono inseriti preti che non conosco  – spiega lo stesso Mangiacapra – Qualche sciacallo vuole usare il mio coraggio per infangare qualcuno. Il mio dossier non vuole innescare nessuna macchina del fango, è dannoso e inutile fare il “totopreti”».

Poi l’avvocato-gigolò napoletano conferma lo scandalo che coinvolge 13 religiosi alcuni dei quali si sono difesi sostenendo di essere vittima di fotomontaggi. «Le chat da me allegate al dossier – dichiara il giovane escort – sono tutte assolutamente autentiche».

L’autore del dossier, intanto, ieri è tornato in curia, in contemporanea alla cerimonia giudiziaria, per firmare i verbali degli atti da trasmettere alle diocesi italiane competenti. Oggi, invece, sarà a Pomeriggio Cinque, il programma pomeridiano di Canale5 condotto da Barbara D’Urso.

Alcuni dei coinvolti appartengono alla Diocesi di Teggiano – Policastro.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito