Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoVallo di Diano

Nuova apparecchiatura per gli ospedali del Cilento e Vallo di Diano

Arriva un mammografo digitale con tomosintesi

Buone nuove per gli ospedali del Cilento e Vallo di Diano. In quattro presidi, infatti, arriverà un mammografo digitale con tomosintesi. Beneficiari saranno Polla, Sapri ed Agropoli, cui si aggiunge Oliveto Citra.

L’apparecchio è di ultima generazione; permette una estrema accuratezza diagnostica nello scoprire e localizzare le lesioni mammarie e di evidenziare quelle che possono sfuggire alla mammografia tradizionale, grazie alla combinazione di immagini acquisite.

La ricostruzione stratificata, ottenibile con la tomosintesi, riduce od elimina del tutto i problemi causati dalla sovrapposizione dei tessuti che si possono avere in una mammografia offrendo una migliore capacità diagnostica ed una superiore attenzione alla paziente.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito