Gold Metal Bank
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Moio della Civitella: approvato regolamento per la concessione di locali comunali

Ecco le tariffe giornaliere


Il comune di Moio della Civitella, guidato dal sindaco Enrico Gnarra, ha approvato il regolamento per la concessione di locali di cui l’ente è proprietario. L’approvazione è stata necessaria considerato che gli immobili sono oggetto di richieste di utilizzo da parte di comitati, associazioni e di altri soggetti sia pubblici che privati.

Le tariffe per la concessione in uso di locali di proprietà del Comune, per l’anno 2018 sono le seguenti:

Sale in località Mulinieddo per riunioni sportive, ricreative, socio-culturali 5/25 euro al giorno;

Sale in località Mulinieddo per cerimonie, feste private ecc. 20/50 euro al giorno;

Sale in località Mulinieddo munita di area verde per cerimonie, feste private ecc. 70/150 euro al giorno.

Tags

Un commento

  1. GIUSTAMENTE sono stati spesi dei fondi POR CAMPANIA FESR 2007/2013 pari ad € 1.757.818,25 (Totali lavori € 1.535.208,71) per il RESTAURO dell’ANTICO MULINO ad ACQUA e la RIQUALIFICAZIONE dell’AREA circostante in Località Mulinieddo…

    BENISSIMO …peccato, che ora resterà CHIUSA l’intera area esterna circostante
    …dove nessun cittadino di Moiese, Pellarese o altri visitatori, ne possono usufruire l’uso pubblico, in particolare, l’anfiteatro panoramico o teatro all’aperto e lo spazio a verde a monte delle sale …certo, anche da cittadino di MOIO della CIVITELLA > PAGHI < … ne puoi fruire o fare uso di certi spazi pubblici all'aperto!!! SAPEVATELO Moiesi e Pellaresi

    ECCO un’altra idea perspicace della LA VITE, giustificandosi, che ci sono diverse richieste per l’utilizzo da parte di comitati, associazioni e di altri soggetti sia pubblici che privati, quindi, l’amministrazione e consiglieri comunali di maggioranza, per promuovere concretamente l’attività dei cittadini “solo per i cittadini che PAGANO, quindi, non per TUTTI”, anche in forma associata, sostenendo le iniziative ritenute meritevoli al fine dello sviluppo della persona e dell’associazionismo, tipo eventi e/o manifestazioni temporanee, il tutto ha seguito della Deliberazione Consiliare n. 42 del 29.11.2017 (dove tutti i Consiglieri di MINORANZA erano ASSENTI, quindi, non hanno partecipato alla seduta consiliare, per diverse giustificazioni e/o motivazioni… STENDIAMO UN VELO PIETOSO SU QUESTA VICENDA) è stato approvato un regolamento per la disciplina della concessione in uso di sale di proprietà del Comune.

    Personalmente, credo che sia un’altra scellerata risoluzione e/o provvedimento del Comune di Moio della Civitella, quale proprietario del bene immobiliare …poiché bisognerebbe ricordargli agli amministratori, che certi beni immobiliari sono PATRIMONIO CULTURALE, STORICO e PAESAGGISTICO dell’intera COMUNITÀ di MOIO della CIVITELLA, in particolare nodo, certi spazi esterni, dovrebbero rimanere liberi al pubblico.

    Vi lascio un stralcio del REGOLAMENTO per la CONCESSIONE in uso di SALE del COMUNE di MOIO della CIVITELLA……

    Art. 3 – SOGGETTI CONCESSIONARI, dove precisa, che le sale comunali possono essere concesse in uso, conformemente alle finalità previste dal presente regolamento, prioritariamente a:
    a)Enti Locali (Comune, Provincia, Regione);
    b)Circoli, Associazioni (culturali, sociali, politiche, sportive, turistiche, scientifiche, ambientali, sindacali) SENZA SCOPO di LUCRO;
    c)Organismi ed istituzioni scolastiche locali;
    d)Singoli cittadini o Società per manifestazioni, convegni, seminari, incontri, cerimonie.
    Per quanto riguarda le priorità ai punti b), c) e d) sarà data la precedenza ai soggetti aventi sede e/o operanti sul territorio comunale. Nel caso in cui fossero presentate richieste di uso delle sale da soggetti diversi da quelli elencati nel presente articolo, la Giunta Comunale valuta, a suo insindacabile giudizio, la concedibilità.

    Art. 9 – CONCESSIONI A TITOLO GRATUITO “Ove sussista il pubblico interesse, con D.G.C., congruamente motivata, i beni di proprietà o in uso esclusivo dell’Amministrazione Comunale possono essere concessi in uso temporaneo gratuito ai soggetti di cui all’art. 3, mediante conferimento di Patrocinio Morale”

    Quindi, se le SALE e/o LOCALI in località Mulinieddo, vengono concesse ad associazioni, per eseguire dei CORSI di tipo: fitness, educazione fisica, yoga o altre attività sportive, dove in questi corsi, le persone che partecipano retribuiscono o pagano al concessionario… come vengono classificate i soggetti concessionari? senza scopo di lucro? a scopo culturale? a scopo sociale? a scopo di promozione dei cittadini? ..ho forse sono patrocinate moralmente!! Per Dire!!

    c_dorsi

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker