Gold Metal Bank
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Elezioni Politiche del 4 Marzo. Confesercenti: Vogliamo Ascoltare i Programmi

Raffaele Esposito: ci aspettiamo sostegno al mondo dell’impresa commerciale, turistica e dei servizi

L’Indagine Confesercenti con SWG dello scorso 2 Febbraio, attribuisce alle PMI una grossa dose di incertezza, Il 36% degli imprenditori sta rimandando gli investimenti in assenza di programmi certi e risposte concrete. Programmi inerenti Il Fisco e sostegno deciso alle imprese unitamente alla richiesta di maggiore forza in Europa per la tutela, soprattutto del Made in Italy, rappresentano le altre principali richieste al mondo politico. Le intenzioni di voto dei titolari di piccole e medie imprese, che nel nostro Paese sono oltre 4 milioni si avvicinano all’appuntamento elettorale con disincanto e l’insoddisfazione del tessuto imprenditoriale rischia anche di dare una spinta all’astensionismo. Ad allontanare dalle urne è soprattutto la sensazione di non essere considerati adeguatamente da nessun partito o movimento politico.

Tra le richieste dunque spicca la questione fiscale. Il 56% degli intervistati, infatti, ritiene che la riduzione del peso delle imposte debba essere la priorità della prossima legislatura. Ma si cerca anche più sostegno alla piccola impresa (39%), semplificazione burocratica (30%), riduzione del costo del lavoro (28%) e un accesso al credito più semplice e meno costoso (18%). Richieste avanzate da anni dal mondo della piccola e media impresa italiana, ma fino ad ora mai soddisfatte pienamente. Alla prossima legislatura le imprese chiedono anche di pesare di più in Europa. Per sei imprenditori su dieci, infatti, il prossimo governo dovrà mettere maggiore impegno per contrattare la linea di politica economica e finanziaria con l’Unione Europea.

Anche in provincia di Salerno la Confesercenti Provinciale ribadisce la propria disponibilità a capire i programmi politici delle forze in campo. Siamo curiosi, dichiara il Presidente Provinciale Raffaele Esposito, di capire insieme ai candidati dei vari schieramenti politici i programmi a sostegno del mondo economico e produttivo, senza nessuna preclusione. Il nostro atteggiamento, ribadisce il Presidente, lineare e culturalmente emancipato sarà incentrato a capire e nel caso di invito pubblico a partecipare, a suggerire attivamente proposte per il programma politico dei tanti personaggi Salernitani impegnati in campagna elettorale. Ci aspettiamo, conclude Esposito, una forte ed incisiva azione a sostegno del mondo dell’impresa commerciale, turistica e dei servizi, a sostegno delle micro attività commerciali e degli esercizi di vicinato ormai in crisi economica dal 2007, azioni volte al miglioramento del fisco, una sostenibilità nella tassazione delle imprese e soprattutto minore burocrazia ovvero tempi rapidi nelle risposte dalla pubblica amministrazione a tutti i livelli.

La Confesercenti provinciale di Salerno fa sapere attraverso il presente comunicato stampa al fine di tutelare e favorire azioni di dialogo costruttive per la moltitudine di imprese rappresentate in tutta la provincia salernitana che è disponibile a partecipare alle kermesse politiche di tutti gli schieramenti in campo, dando priorità alle esigenze territoriali ed alle rappresentatività connesse. Gli inviti potranno eventualmente pervenire dalle opportune segreterie di partito all’indirizzo: info@confesercentisalerno.it

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker