Pegaso Agropoli
mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeSportLa piscina Poseidone di nuovo ai campionati italiani

La piscina Poseidone di nuovo ai campionati italiani

I giovani atleti capaccesi difenderanno i colori della squadra in ben sette gare nazionali

Giovani rappresentanti della squadra della Piscina Poseidone partecipano anche quest’anno ai campionati italiani di nuoto pinnato. In più, nonostante la scuola sia solo al secondo anno di attività, questa volta saranno ben tre i ragazzi della delegazione di Capaccio Paestum presenti alle gare nazionali di questa specialità natatoria.

Agli scorsi campionati regionali i giovani portabandiera capaccesi della Poseidone si sono qualificati in ben 7 gare, acquisendo così il diritto di partecipare ai campionati italiani primaverili di nuoto pinnato del prossimo 24 e 25 febbraio. Il diciasettenne capaccese Renato Ardovino, già presente alla scorsa edizione, si conferma con una doppia qualifica nei 50 mt e 100 mt pinne; la giovanissima capaccese Laura Immediato ha centrato l’ambizioso obiettivo di qualificarsi sia nei 50 mt che nei 100 mt pinne; infine, la venticinquenne Renata Fasano sarà presente addirittura in tre gare: 50 mt pinne, 50 mt monopinna e 50 mt apnea. Un plauso anche per gli atleti della squadra Master, Paolo Caliendo, Marinella Urti, Antonio Palmentieri e Vittorio Macellaro che hanno ottenuto ben 4 medaglie (1 oro, 2 argenti e 1 bronzo) ai campionati regionali di nuoto pinnato.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Direttore tecnico di Piscina Poseidone, Gianpaolo Longobardo, già allenatore della squadra nazionale italiana, che ha spronato gli atleti e il loro giovane tecnico capaccese, Mario Puca, a dare il massimo nel prossimo appuntamento nazionale e a rappresentare al meglio la Città dei Templi. Congratulazioni e attestati di stima anche dal Presidente del Circolo Nautico Posillipo Vincenzo Semeraro, in visita presso la struttura con una delegazione e i vertici federali, che hanno individuato Piscina Poseidone come luogo di svolgimento dei prossimi assoluti di nuoto per salvamento per gli alti standard di gestione e i risultati sportivi.

Ernesto Rocco
Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Membership