Forlenza
Cilento

Sapri, aggredisce 38enne e tenta di abusarne: fermato ucraino

Fermato dai militari ha ingaggiato con loro una colluttazione ma è stato ammanettato

SAPRI. I militari del nucleo operativo e radiomobile hanno tratto in arresto un uomo di origine ucraina, 56enne, residente a Sapri, che nelle prime ore della mattina avrebbe tentato di ferire con un coltello una donna, originaria di Bolzano, classe ’69, con cui divideva l’abitazione concessagli dalla Caritas di Teggiano.

Lo stesso avrebbe anche tentato di abusare di lei sessualmente. A fermarlo l’intervento del fratello della malcapitata e di una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Sapri intervenuta dopo richiesta d’aiuto giunta al 112.

Con i militari il 56enne ingaggiava una colluttazione prima di essere ammanettato e condotto in caserma. Dopo le formalità di rito sarà tradotto nel carcere di Potenza.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it