Attualità

Proroghe sui Psr, da Confagricoltura plauso ad Alfieri

“Bene la proroga sui bandi del Psr che valgono 300 milioni di euro di investimenti”


“La proroga dei bandi del Programma di sviluppo rurale della Campania 2014 – 2020 emanata con il decreto dirigenziale dell’assessorato agricoltura del 12 gennaio consentirà alle imprese agricole – impegnate a presentare progetti d’investimento per quasi 300 milioni di euro – di superare i problemi tecnici avuti con il portale Sian e a definire meglio le domande di aiuto per le progettualità ancora in fase di sviluppo, pertanto a nome dell’organizzazione che rappresento ringrazio il consigliere delegato Franco Alfieri e la struttura dell’assessorato che hanno celermente provveduto”. Così Rosario Rago, presidente di Confagricoltura Campania alla notizia delle proroghe per la compilazione ed il rilascio della domanda di sostegno sul portale Sian per due bandi del Psr Campania 2014/2020 che arrivano grazie al decreto n.14 del 12 gennaio 2018 a firma del direttore generale dell’assessorato agricoltura, Filippo Diasco.

Le proroghe per presentare domanda di aiuto riguardano il bando di misura 4.1.1 “Sostegno a investimenti nelle aziende agricole”, dotazione finanziaria da 64 milioni di euro, emanato ad agosto e già in scadenza il 24 gennaio e per il quale ci sarà tempo fino al 29 marzo 2018, e del bando per il Progetto integrato giovani – tipologie d’intervento 4.1.2 “Investimenti per il ricambio generazionale nelle aziende agricole” con dotazione finanziaria da 90 milioni di euro e 6.1.1, il premio per il primo insediamento del giovane imprenditore in azienda agricola, da 50 milioni. Su quest’ultimo bando, emanato lo scorso ottobre ed in scadenza il 28 febbraio sarà possibile presentare domanda di aiuto fino al 27 aprile prossimo.

Come già deciso nell’ultimo Comitato di sorveglianza, su entrambi i bandi e solo per le imprese agricole che hanno già prodotto manifestazione di interessi a seguito di problemi di natura tecnica che non consentivano la compilazione ed il rilascio della relativa domanda di sostegno sul portale Sian, il termine per il completamento delle operazioni sul portale è ora fissato al 28 febbraio 2018.

La proroga della misura 4.1.1 era stata richiesta durante il periodo natalizio da Rosario Rago, presidente di Confagricoltura Campania, dopo che numerosi erano stati i problemi di natura tecnica con il portale Sian e le correzioni dell’assessorato al bandi, oltre alle complicazioni dovute alla nuova legislazione sulla certificazione antimafia.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it