Elezioni Politiche: Civica e Popolare punta su Cobellis

L’ex segretario provinciale Udc sarà il nome forte nel Cilento

Proseguono senza sosta incontri e trattative in vista delle prossime elezioni politiche. Anche il gruppo Civica e Popolare sta lavorando alacremente per la composizione delle liste e due giorni fa a Roma ha presentato anche il nuovo simbolo.

“Abbiamo l’ambizione di essere un movimento politico e non certo una lista civetta – ha dichiarato il deputato Giuseppe De Mita, che con “L’Italia è Popolare” è tra i fondatori di Civica Popolare – vogliamo essere un fatto politico e non uno stratagemma. Vogliamo diventare una forza politica che guardi oltre la scadenza del 4 marzo e che metta al centro una questione che oggi non può più essere elusa: la democrazia non può essere funzionale alle regole contabili, ma deve garantire uguaglianza alle persone. E’ un principio che si è smarrito ed è per questo che la politica oggi viene rifiutata dalla pubblica opinione con l’astensione, con il voto di protesta o con l’adesione ai populismi. Ma il rifiuto non è un abbandono, in realtà è una richiesta di politica, di buona politica”.

Diversi i nomi in ballo in Cilento e Vallo di Diano. Per il listino proporzionale Luigi Cobellis è in pole position. Resteranno invece al loro posto in regione Maria Ricchiuti e Corrado Matera, consigliere ed assessore. C’è chi ipotizza anche il coinvolgimento per le parlamentarie di Marcello Ametrano.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.