Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Vallo della Lucania, fondi del Piano di Zona per arredare l’ufficio del sindaco: Aloia smentisce

Vallo della Lucania, fondi del Piano di Zona per arredare l’ufficio del sindaco: Aloia smentisce

“Ecco la verità”

“Ecco la verità”

VALLO DELLA LUCANIACon fondi del piano di zona riarredata la stanza del sindaco: questa l’accusa arrivata nei giorni scorsi dagli esponenti del Movimento 5 Stelle.

Il sindaco vallese Antonio Aloia, però, smentisce categoricamente e dà la sua versione dei fatti: “Si è ritenuto allocare gli Uffici del Segretariato Sociale e dell’Ufficio di Piano e del Servizio Sociale Professionale, per renderli più funzionali ed efficaci nella loro complessa azione, nella Sede principale del Comune Capofila, dando mandato al competente Ufficio comunale di individuare gli ambienti di lavoro idonei a tale funzione e di allestirli prevalentemente in economia diretta, mediante personale comunale, limitando la spesa al solo acquisto del materiale tecnico e degli arredi strettamente necessari. Sono stati allestiti complessivamente cinque nuovi Uffici, oltre ad una sala riunioni adiacente all’Ufficio del Sindaco allestita in modo tale da fungere anche a sede di rappresentanza istituzionale dell’Ambito Sociale S8, che ricordiamo prevede la gestione dei Servizi Sociali per ben 37 Comuni. Il tutto è stato realizzato con una spesa in economia per l’allestimento di n. SEI Uffici e accollo economico da parte dell’Ambito SA/8 di soli Euro 11.000,00”.

“É opportuno precisare – prosegue Aloia – che l’Ufficio di Piano è stato da sempre sensibile a migliorare lo stato dei luoghi ove sono ubicati i propri Uffici allocati nei Comuni dell’Ambito S8, per offrire la giusta dignità non solo a chi presta la propria opera ma anche e soprattutto per gli utenti che vi si recano quotidianamente. É giusto ricordare, come stabilito dal Coordinamento Istituzionale, che sono stati realizzate e saranno realizzate nuove sedi del Segretariato Sociale anche in altri Comuni dell’Ambito, sempre in economia diretta e con il contributo del Piano di Zona”.

“Il Comune di Vallo della Lucania – conclude il primo cittadino – garantisce con i propri fondi di bilancio la spesa relativa all’utenze dell’Ufficio di Piano e del Segretariato Sociale e Servizio Sociale Professionale attraverso il pagamento di tutte le necessarie utenze nonché le spese di manutenzione ordinaria dei relativi locali. Siamo onorati di poter destinare delle somme del Bilancio della Nostra Città per uno scopo così importante e così nobile”.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top