Video | Firmato protocollo d’intesa per il recupero del Castelsandra

Ieri sopralluogo del Ministro Galletti all’hotel della Camorra

Una giornata storica quella di martedì 5 dicembre per Castellabate ed il Castelsandra. L’hotel confiscato nei primi anni 90 alla camorra potrebbe trovare presto nuova vita grazie ad un accordo tra il Ministero dell’Ambiente, Comune, Soprintendenza e Parco.

Ieri la visita alla struttura cui hanno preso parte, tra gli altri, il Ministro Galletti, il presidente del Parco Pellegrino, il sindaco di Castellabate Spinelli, la soprintendente Casuale, il prefetto Malfi ed il questore Errico.

Tra le ipotesi avanzate per dare una nuova destinazione all’immobile, una scuola di specializzazione sull’ambiente e un centro di biodiversità. Il futuro del Castelsandra potrebbe vedere coinvolti anche privati ed Università.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.