Tolomeo
Cilento

Autovelox di Agropoli e Albanella, Russo: raccolta ennesima prova dell’irregolarità dell’apparecchio

Stessa auto privata agisce in entrambi i Comuni

“Abbiamo scoperto che l’auto privata che elargisce subdolamente multe sia per conto del comune di Albanella e sia per conto del comune di Agropoli è praticamente la stessa autovettura”. E’ quanto riferisce l’avvocato Giuseppe Russo, a capo dell’associazione Noi Consumatori di Castellabate, che da tempo si occupa di tutelare gli automobilisti multati a seguito di rilevamento elettronico della velocità.

Secondo Russo questo dato sarebbe un’ulteriore dimostrazione della irregolarità dell’apparecchio.

“Abbiamo l’ennesima prova – dice l’avvocato cilentano – di come, pur di fare cassa, si viola dolosamente la legge in quanto la Circolare Minniti vieta l’utilizzo di auto civette (private). Nel caso nostro la stessa identica autovettura (a turno) viene utilizzata dal Comune di Albanella e di Agropoli”.

Di qui l’annuncio di un nuovo dossier da presentare al Ministro dell’Interno al fine di far avviare un’indagine. Al contempo l’invito dell’avvocato Russo è di “non pagare queste multe. Vanno tutte impugnate dinanzi la Prefettura”.

Tags

Un commento

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito