Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli
HomeLocalitàCilento"Non una di meno", anche Capaccio Paestum celebra la giornata contro la...

“Non una di meno”, anche Capaccio Paestum celebra la giornata contro la violenza sulle donne

Domenica 26 novembre al Villaggio Oasis

Si chiama “Non una di meno” l’evento organizzato in occasione della giornata contro la violenza sulle donne dall’Associazione La Resilienza, presieduta da Marta Santoro, in collaborazione con il Comune di Capaccio Paestum – Assessorato alle Politiche Sociali. Appuntamento domenica 26 novembre al Villaggio Oasis in località Laura. La giornata inizierà alle 9 con una sfilata davanti alle chiese di Capaccio Paestum e con il lancio di palloncini rossi legati con un filo bianco.

Alle 15, presso il Villaggio Oasis si terrà un incontro-dibattito al quale interverranno Annalisa Gallo (biologa nutrizionista, patologa clinica) consigliere comunale con delega alle Politiche Sociali e Farmacie Comunali, Daniela Marinelli (psicologa presidente A.S.P.I.C. di Salerno) che parlerà di “vittima e carnefice”, ovvero la relazione della coppia distruttiva e le cause. Anna Scalise (consulente) affronterà il tema “Ascoltiamo per capire”. Antonella Coppola (campionessa italiana di pallamano) interverrà in rappresentanza del mondo sportivo. Interverranno, inoltre, Maria Antonietta Di Filippo (ginecologa) assessore comunale alle Politiche Sociali e Michele Sarno (presidente Camera Penale Salernitana).

Alle 17.00 si terrà il Premio concorso letterario “Violenza e società civile: analisi del fenomeno, proposte risolutive”. Parteciperanno: Liceo Scientico e Alberghiero Piranesi, Profagri, Liceo Artistico Sabatini-Mena di Salerno. La commissione che giudica il premio è composta da Loredana Nicoletti, Irene Cavallo, Gaetano Puca, Pasquale Quaglia e Iside Rinaldi.

Seguirà la poesia “Mascara” di Pasquale Quaglia con la recitazione di Serena Landi (Comitato Laura) e alle 18 l’Associazione Mineia presenterà il monologo scritto e interpretato da Biancarosa di Ruocco: Donna, regia di Alessandro Calabrese.

Alle 18.15 teatro musica Kintsugi di Giampietro Marra, Carmen Amoroso e Carmine Maria Pinto. E poi ancora Musical dal vivo di Angelo Marino. Si esibiranno le scuole di danza: Mary Dance in “Quello che le donne non dicono” di Fiorella Mannoia e l’Associazione Cordace di Maria Grazia Lettieri con danze popolari del sud Italia e danze del mondo. La manifestazione si concluderà con la partecipazione canora di Emanuela Fuiani.

Paola Desiderio
Inizia a scrivere per quotidiani locali nel 1999. Nel 2002 fonda Paestum.it, il primo giornale on line del Cilento, che guida come direttore responsabile fino al 2010. Ha collaborato alla stesura di opuscoli e di guide turistiche ed enogastronomiche Si occupa di uffici stampa per enti pubblici ed eventi. Dal 2001 collabora con il quotidiano il Mattino, nel 2014 ha fondato il portale turistico InPaestum. E naturalmente collabora con Infocilento.
Maffei

Membership