Agropoli: caos in centro cittadino. Benevento chiede più controlli

Da tempo commercianti e residenti chiedevano interventi

AGROPOLI. Più controlli nel centro cittadino. E’ quanto chiede l’assessore Eugenio Benevento in una nota indirizzata al comandante della polizia locale, Maurizio Crispino e al vicecomandante Carmine Di Biasi.

La richiesta, come evidenziato nella nota di Benevento, giunge “in seguito a numerose lamentele da parte di residenti, nonché in seguito ad una visione dei fatti personale”.

“Nei fine settimana si verifica sempre più spesso – dice Benevento – che piazza Vittorio Veneto e Corso Garibaldi siano teatro di partite di di calcio organizzate tra ragazzini e, nelle stesse zone vi è il verificarsi dell’esplosione di rumorosissimi e fastidiosissimi botti che oltre a causare assordante rumore mettono a repentaglio la sicurezza personale”.

Di qui la richiesta di aumentare la sorveglianza.

L’assenza di controlli in centro era stata da tempo denunciata da residenti e commercianti. Alla presenza di ragazzini che infastidiscono passanti e avventori dei bar esplodendo botti, giocando a pallone o con biciclette e monopattini, si aggiunge il problema di auto e scooter che nonostante i divieti spesso transitano ugualmente nell’isola pedonale

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Un commento

  1. Agropoli forse è l ‘unico Comune in Italia dove la Piazza Centrale della Città, che dovrebbe essere la punta di diamante dello shopping, non è un’isola pedonale dove fare una tranquilla passeggiata ma è un Campo di Calcio di ragazzini che danneggiano le attività commerciali, l’immagine della Città, il turismo, e quei poveri anziani che non vorrebbero vedersi travolti da un pallone o da spari di botte. Legalizziamo in fretta quanto avviene nel centro del nostro Paese.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!