Pegaso Agropoli
martedì, Settembre 21, 2021
HomeAttualitàTre incidenti in 24 ore: allarme sicurezza sulla via del Mare

Tre incidenti in 24 ore: allarme sicurezza sulla via del Mare

Questa mattina un altro sinistro

CASTELLABATE. Tre incidenti in 24 ore sulla via del Mare. E’ successo tra ieri ed oggi. Lunedì un frontale si è registrato all’altezza della frazione San Pietro tra un’auto e un mezzo pesante, ma senza serie conseguenze per gli occupanti dei mezzi. Poco dopo, invece, un’ auto ha perso aderenza con il manto stradale reso viscido dalla pioggia ed è finita contro il guard-rail. Anche in questa circostanza nessuna conseguenza seria.

Questa mattina, invece, subito dopo il ponte di San Marco, altre due auto si sono scontrate, anche in questo caso senza conseguenze serie per gli automobilisti.

Sul posto sono intervenuti per i rilievi del caso e per far defluire il traffico i caschi bianchi diretti dal comandante Massimiliano Falcone. Necessario anche l’arrivo di un carro-attrezzi.

La serie di sinistri stradali che si stanno verificando sta creando non poche polemiche. “Quella strada – fa sapere un pendolare che la percorre quotidianamente – è pericolosa, l’asfalto diventa viscido alle prime piogge e molti sono gli incidenti che si verificano, talvolta anche a causa dell’alta velocità”. Qualcun altro, invece, punta l’indice contro la scarsa manutenzione dell’arteria: “C’è del terriccio accumulato in alcune zone e non viene rimosso”, sostiene una residente. L’appello è quindi a Comune e Provincia affinché intervengano.

Elena Matarazzo
Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

2 Commenti

  1. Di sicuro le strade non sono ben mantenute ,ma questo non puo’ essere un alibi per i tantissimi “criminali”che da quelle parti guidano come pazzi, mettendo a rischio la loro vita (cazzi loro),ma anche quella degli altri,tutti sanno,ad esempio,che i sorpassi nel tratto tra il ponte di San Marco ed il bivio di Castellabate sono una costante.sono tantissimi gli imbecilli o forse li incontro solo io?

    • Condivido le sue parole, però da cittadino vorrei evidenziare che il manto stradale fa schifo!

      Non si può pretendere di avere una strada scivolosa per costringere gli automobilisti ad andare piano, a mio modesto avviso la strada dovrebbe essere al top anche perché si pagano le tasse per questo.

      Per quanto riguarda gli incoscienti ed anche io ne vedo, bisogna avere i vigili urbani più presenti e multare chi supera il limite di velocità , in quanto penso che se tutti rispettassero i limiti e la distanza di sicurezza tutti questi incidenti non capiterebbero mai!

Commenti chiusi

Membership