Forlenza
CilentoIn Primo PianoPolitica

Castellabate, inaugura l’asilo nido ma è già polemica

Minoranza attacca: sindaco si prende meriti non suoi

CASTELLABATE. Questa mattina il taglio del nastro dell’asilo nido di Castellabate. Un servizio accolto con soddisfazione dall’amministrazione comunale e con freddezza dalla minoranza consiliare. Motivo? “L’Asilo Nido, oggi inaugurato, è dell’Ambito Sociale di Zona S8 con Comune Capofila Vallo della Lucania”, evidenziano i consiglieri di minoranza Alessandro Lo Schiavo, Marco Rizzo, Caterina Di Biasi e Luigi Maurano. In sintesi “quest’asilo è per tutti i bambini dei Comuni che fanno parte del Piano di Zona S8”.

“Un progetto partito da lontano – ricordano i consiglieri d’opposizione – che ha visto lo stanziamento da parte del Piano di Zona S7 di 600.000 euro più altri 200.000 euro da parte del Comune di Castellabate per la ristrutturazione dell’edificio. È bene ricordare che l’Amministrazione Spinelli ha addirittura tolto quei 200.000 euro stanziati per la ristrutturazione per destinarli ad altri interventi”.

“Allora – si chiedono Lo Schiavo, Rizzo, Di Biasi e Maurano – con quale faccia, con quale dignità, con quale onestà intellettuale oggi il Sindaco si appropria di un’opera in cui il suo operato non solo è inesistente ma anche contrastante?” “L’asilo – evidenziano – è del Piano di Zona S8, l’edificio è stato ristrutturato dal Piano di Zona S7”. Secondo i quattro, dunque, il sindaco si sarebbe preso meriti non suoi: “non è la prima volta che lo fa – accusano – forse non sarà nemmeno l’ultima, ma non si può assistere senza obiettare all’ennesima appropriazione indebita di opere”.

“Un territorio che è fermo al palo dal punto di vista economico, turistico, sociale e di sviluppo non merita un Sindaco concentrato su sé stesso, sulla sua immagine e sulle sue aspirazioni personali.
Castellabate ha bisogno di uomini, non di figurine”, concludono Lo Schiavo, Rizzo, Di Biasi e Maurano .

Tags
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it