Terme Cappetta
Eventi

Vallo della Lucania: ok alle “Biblioteche scolastiche innovative”

Si tratta di un progetto di cooperazione che permetterà di valorizzare le biblioteche e la cultura

Nell’ambito del progetto lanciato dal MIUR – ” Biblioteche scolastiche innovative” – è stata,  siglata, nel Vallo di Diano, una importante collaborazione.

I.I. S ” Cenni- Marconi” ha scelto come partner e Ente di riferimento il Comune di Vallo della Lucania, con l’obiettivo di realizzare centri di informazione e documentazione, anche in ambito digitale, avendo come luogo di riferimento la biblioteca. 

Il lavoro di cooperazione cerca di realizzare un progetto educativo per migliorare i processi fondamentali che sono alla base dell’apprendimento scolastico, cercando di favorire al massimo le più alte prestazioni in termini di rendimento scolastico. In questo senso, lo sviluppo della biblioteca scolastica e la sua trasformazione in biblioteca digitale svolge un ruolo fondamentale e permette di far conoscere la vita e le attività tipiche della biblioteca, incrementando l’uso delle risorse digitali, e rendendola, così, moderna e funzionale.

I fondi stanziati dal MIUR per il progetto ammontano a € 5.000.000 e gli Enti interessati potranno cofinanziare il progetto.

Il Cilento, Vallo di Diano e Alburni non sono nuovi a iniziative che puntino alla valorizzazione delle biblioteche e alla loro digitalizzazione: la Regione Campania, infatti, ha approvato le graduatorie per l’assegnazione di finanziamenti per la promozione e la valorizzazione dei musei e delle biblioteche e del patrimonio bibliotecario campano, nonché per l’istituzione di nuove biblioteche, prevedendo, quando necessario, incrementi economici fino a  22 mila euro.

 

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito