Cilento: 200mila euro per un centro socio-culturale

Comune parteciperà al bando regionale

Il comune di Centola, guidato dal sindaco Carmelo Stanziola, unitamente ad altri comuni intende partecipare al “Bando regionale relativo agli investimenti per l’introduzione, il miglioramento, l’espansione di servizi di base per la popolazione rurale PSR 2014-2020”, per la “Realizzazione di un centro socio-culturale nel comune di Centola”.

Il Piano di Sviluppo Rurale Campania 2014/2020 rappresenta, nelle intenzione della Commissione Europea, la prossima sfida per conseguire una “crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva”, nella quale la capacità di analisi della pubblica amministrazione diviene centrale per interpretare al meglio le esigenze del territorio e di tradurle successivamente in iniziative adeguate.

In tal senso il progetto per la “Realizzazione di un centro socio-culturale” si pone come obiettivo finale il finanziamento di interventi di introduzione, miglioramento ed espansione dei servizi di base a livello locale per la popolazione rurale, comprese le attività culturali e ricreative con particolare riguardo ai servizi socio-sanitari, socio-assistenziali e socio-culturali gestiti in forma associata da comuni e/o enti pubblici in aree rurali.

Il costo complessivo, per la realizzazione del centro socio-culturale, è di euro 199.375.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it