Sport

Serie B: le possibili scelte di Bollini, Salernitana in emergenza a Parma

Anticipo del venerdì per i granata

Il settimo turno di Serie B vedrà subito in scena la Salernitana: i granata saranno impegnati nell’anticipo del venerdì a Parma, arbitrerà l’incontro il signor Aleandro Di Paolo di Avezzano.
Alle 20.30 i ducali, allo stadio Tardini, cercheranno di invertire il loro cammino interno: dopo l’esordio vittorioso con la Cremonese, tra le mura amiche, sono arrivati due stop, con Empoli e Brescia.
I campani in trasferta non hanno ancora trovato i tre punti: due pareggi, con Pro Vercelli e Venezia, e una sconfitta, a Carpi, sono il bottino raccolto dagli uomini di Bollini.

Gli emiliani, allenati dal tecnico Roberto D’Aversa che da giocatore ha militato anche in A con Siena e Messina, hanno sostenuto oggi pomeriggio l’ultima vera seduta di allenamento al Centro sportivo di Collecchio.
Risultano assenti tra i convocati Saporetti e Ceravolo, che ha fatto benissimo lo scorso anno in B con il Benevento, non al meglio Scozzarella, che potrebbe partire dalla panchina domani.
L’obbiettivo dei gialloblu è quello di centrare la terza promozione consecutiva: la società di proprietà cinese, dopo il fallimento del Parma del 2015, ha allestito una rosa di tutto rispetto per il campionato cadetto.
Tra gli uomini di maggiore spicco, a disposizione di D’Aversa, ci sono tra gli altri: Calaiò, Siligardi, Barillà, Roberto Insigne, Dezi, Di Gaudio, Gagliolo e Lucarelli.

In casa Salernitana molte defezioni in difesa: mancheranno Pucino, Tuia e Bernardini, oltre ai centrocampisti Gatto e Ricci, convocato invece Perico, che rimane però in forte dubbio.
Per Bollini possibile la riconferma del 3-5-2: Vitale potrebbe arretrare di qualche metro, soprattutto se Perico dovesse partire dalla panchina, Schiavi e Mantovani completerebbero il pacchetto  difensivo schierato avanti a Radunovic.
A centrocampo Della Rocca, Minala e Odjer sono in vantaggio per una maglia da titolare; Zito e Kiyine dovrebbero invece agire sulle fasce.
In attacco scontata sembra la riconferma della coppia, che bene ha fatto una settimana fa con lo Spezia, Bocalon-Rodriguez: probabile l’inizio dalla panchina per Sprocati e Rosina.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it