L’appello degli automobilisti: più manutenzione sulle arterie provinciali

Sotto i riflettori la Via del Mare e la Sp15

Subito interventi sulla SS267 e la Sp15, due arterie particolarmente trafficate e per le quali gli automobilisti richiedono interventi di manutenzione.

La prima, meglio nota come Via del Mare, collega Agropoli con gli altri comuni della costiera cilentana; la seconda, invece, insieme alla Sp61, collega la SS267 con i comuni collinari.

Al termine dell’estate e con la stagione delle piogge imminente, infatti, le due arterie vengono segnalate in uno stato tutt’altro che ottimale. Numerosi sono i rifiuti ai margini della carreggiata mentre le cunette sono invase da fogliame e detriti.

Ma non basta: “Le due strade – denuncia un automobilista – sono in pessime condizioni, dissestate, piene di buche e avvallamenti, sarebbe necessario un immediato intervento di manutenzione”.

Nelle scorse settimane la Provincia effettuò alcuni lavori sulla Via del Mare giudicati comunque insufficienti; toccò invece agli operai forestali avviare una prima parziale pulizia dell’arteria tra Agropoli e Santa Maria di Castellabate che ha portato in particolare all’eliminazione della vegetazione presente ai margini della carreggiata che limitava la visibilità.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!