Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Anche il comune di Agropoli pronto a dotarsi della PEC

Presentato l’atto di indirizzo in giunta

AGROPOLI. Anche il comune di Agropoli è pronta a utilizzare la PEC per le comunicazioni. La proposta viene dall’assessore al bilancio Roberto Mutalipassi che ha presentato un atto d’indirizzo in giunta. L’ente quindi, intende sviluppare una propensione al risparmio, in quanto con l’utilizzo di tale strumento, viene meno il cospicuo utilizzo delle spese postali, con tutta una serie di rallentamenti della macchina burocratica tra cui il circolo del quantitativo di carta, ”in spregio” si legge nella delibera ”ai principi di economicità, efficacia ed efficienza della pubblica amministrazione”.

La PEC (Posta Elettronica Cerificata) è stata introdotta nell’ordinamento nazionale con il decreto 68/2005 come ”“sistema di comunicazione in grado di
attestare l’invio e l’avvenuta consegna di un messaggio di posta elettronica e di fornire ricevute opponibili ai terzi”. Un provvedimento in linea con i principi di sburocratizzazione che si intende mettere in campo.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito