Riapre al traffico la SS18

La strada era stata chiusa per l’instabilità del costone roccioso in seguito ad un incendio

Ha finalmente riaperto al traffico la SS18 “Tirrena Inferiore”. La strada era rimasta chiusa nel tratto compreso dal km 221,300 al km 223,700, tra la località Acquafredda di Maratea e Sapri.

Ieri sono stati completati i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso adiacente la carreggiata che risultava pericoloso a seguito di un incendio registrato lo scorso 10 agosto. Le fiamme avevano reso instabile la parete, determinando anche la caduta di alcuni massi.

La Regione Basilicata, quindi, ha provveduto alla bonifica ed oggi la strada è tornata percorribile. La riapertura della SS18 è fondamentale per l’economia della zona che aveva subito non pochi danni per la chiusura dell’arteria proprio a ridosso del Ferragosto.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.