Meteo: il grande caldo concede una tregua

Ecco le previsioni

L’anticiclone africano è ormai agli sgoccioli Una saccatura con annesso vortice sulla Francia spinge aria fresca verso tutta l’Italia rimescolando l’aria e allontanando il caldo estremo degli ultimi giorni. Sarà soprattutto il vento a farla da padrone. Il mare invece tende a diventare molto mosso o persino agitato al largo. Nella prossima settimana è atteso un nuovo aumento delle temperature con caldo moderato tra Mercoledì e Giovedì, ma durerà molto poco.

Ecco le previsioni:
VENERDI’: il transito di un’area di saccatura di matrice atlantica sulle regioni centro settentrionali influenza anche le regioni meridionali portando una ventata di aria fresca anche su Cilento e Vallo di Diano. Massime e minime soprattutto minime in sensibile calo. Venti forti di maestrale. Mari fino a molto mossi.

SABATO: Aria fresca di matrice atlantica attraversa tutte le regioni meridionali. Il tempo sarà variabile con possibilità di qualche rovescio al mattino e qualche temporale diurno sulle zone interne. Venti anche forti tra Ovest e NO in rotazione serale da NE in Campania. Mari molto mossi.

DOMENICA: Correnti secche e fresche di maestrale continuano a interessare l’Italia meridionale portando bel tempo e clima nella norma. Temperature in lieve aumento ma senza afa. Venti deboli o moderati da N/NO. Mari mossi ma con moto ondoso in diminuzione dalla sera.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.