Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Ad Agropoli un Festival della Musica Giovanile

Ad Agropoli un Festival della Musica Giovanile

Si lavora per un grande evento nel 2018, domani un primo assaggio della kermesse

Si lavora per un grande evento nel 2018, domani un primo assaggio della kermesse

Per la prima volta un Festival della Musica Giovanile ad Agropoli. E’ il progetto a cui ha lavorato Marta Cappetta, agropolese trapiantata a Bologna, che insieme ad un gruppo di giovani musicista sa mettendo su l’evento.

La rassegna vuole dare voce ai giovani nel campo della musica in collaborazione con le altre realtà di Agropoli. Coinvolgerà musicisti del luogo e non solo, includendo tutti i generi musicali per una più vasta condivisione della passione dei giovani per la Musica. L’appuntamento di domani sarà un esperimento in attesa che nel 2018 il Festival diventi realtà.

Si inizia il 12 agosto alle 21:30 presso la Parrocchia Santa Maria delle Grazie-Agropoli dove giovani musicisti di tre regioni diverse – Campania, Basilicata ed Emilia-Romagna – si incontreranno per offrire un concerto di musica classica da Bach a Beethoven, da Fauré a Morricone, con esibizioni solistiche e cameristiche. Vi aspettiamo numerosi!

Gli interpreti provengono dai Conservatori di Bologna, Ravenna, Salerno e Potenza e dai Licei Musicali di Bologna e Vallo della Lucania. Si ringraziano per l’accoglienza il Comune di Agropoli e la Parrocchia Santa Maria delle Grazie-Agropoli.

Violini I: Antonio Nobile, Massimiliano Esposito, Clara Foglia, Martina Maffongelli
Violini II: Marco Monetta, Fiammetta Kamenchtchik, Martina Cammarano, Ilaria Orfei
Viola: Marta Cappetta
Violoncelli: Alessandro D’elia, Francesco Spina

Flauto: Giovanni Greco
Oboe: Rosaria Salerno
Clarinetto: Luisa Santangelo
Fagotto e chitarra: Antony Cammarano

Direzione: Ivano Guagnelli
Organizzazione a cura di Marta Cappetta

Correlati

Top